Riconoscerci dentro per Risvegliare la Chiaroveggenza

25.05.2016

Quante volte ci fermiamo veramente ad “osservare” nei dettagli lo sguardo delle persone che ci stanno davanti? Gli occhi ed il corpo di una persona dicono molte più cose di quanto la bocca possa pronunciare.
Tutti noi sappiamo quanto sia potente il “verbo”, ma molto spesso non ci rendiamo conto di quanto valore ha la comunicazione “non verbale”.
Ci sono molte discipline che parlano in merito a questo “linguaggio nascosto”, ma al di la di quello che ci raccontano a livello strettamente meccanico ci dovremmo chiedere quante volte nella vita siamo riusciti ad emozionarci solo nel guardare una persona vuoi negli occhi vuoi rispetto all’espressione del corpo, al suo movimento o alla sua staticità.
Un esercizio che possiamo fare di tanto in tanto è per esempio quello di fermarsi un attimo e guardare il viso e le forme di una persona, anche da una semplice fotografia di un giornale, percependo le emozioni che la sua anima sta provando.
Abituarsi a leggere un linguaggio così profondo permette a tutti noi di risvegliare l’intuito, la percezione e tutta una serie di informazioni associate al femminino fino a creare un automatismo che un giorno si trasformerà molto probabilmente in chiaroveggenza.
Ma cosa ci frena? perché non guardiamo sempre le persone in modo completo? Perché abbiamo poco tempo? forse si, ma non è la risposta più soddisfacente, la verità è un’altra, è che quell’espressione ci può mettere troppo a rischio e guardarla troppo in profondità potrebbe voler ammettere che… “hai sofferto a causa di un mio comportamento non corretto”, “riconosco che il mio dovere è quello di aiutare il prossimo, ma se lo faccio con te dovrei guardarmi troppo dentro e scoprirei troppe paure che temo di dover affrontare”, e così via.
Quindi molto spesso non sono tanto le nostre azioni e la nostra bocca a parlare, ma la singola cellulare del nostro corpo che racconta ogni cosa, anche la più segreta.
Il mio invito di oggi è quindi quello di guardare in profondità almeno le persone a noi più care.
Un abbraccio e buona giornata a tutti

 

Please reload

Ricevi gratuitamente i 4 ebook completi e stampabili

iscriviti alla newsletter

Featured Posts

Osserva a 3 Occhi

08.04.2014

1/10
Please reload

Recent Posts

July 3, 2018

Please reload

© 2010 - 2019 by Fabio Netzach - Soole Channel.