Vivere intensamente

Leggendo questo post la prima reazione che ho avuto è quella classica (credo) di una persona che si fa un bilancio e si chiede quante volte ha vissuto in modo intenso la propria vita. Ma poi ho cominciato a pensare a chi attorno a me sembra essere una persona che non sta vivendo, in un certo senso che sta “sprecando la propria vita”, e a dire il vero non ne ho trovate e mi sono reso conto che nemmeno io ho mai avuto un momento in cui posso dire “esistevo niente di più”. Dopo una certa riflessione mi son reso conto che tutti noi abbiamo uno “scopo” e non è detto che chi come me si occupa tutto il giorno di ricerca e centra tutto sull’emozione ecc sia una persona più “alta” di chi magari non fa altro che passare la propria vita con cose che comunemente riteniamo banali. Tutto ha un senso e tutto ruota dietro una grandissimo progetto, meraviglioso se vogliamo. Non potrei fare a meno di tutte le persone che ritengo “spente” altrimenti come potrei osservare me stesso prima di tutto e guardarmi in profondità scoprendo le mie parti “spente”. Ognuno di noi si contorna di persone che rispecchiano il proprio inconscio, la propria storia e più “giudichiamo” più tendiamo a perpetuare questo meccanismo. Tutto è meraviglioso, anche un filo d’erba è lì da sempre fermo a non far niente eppure se non ci fosse…

Recent Posts

Prenditi ora il tuo REGALO!

Prendi il tuo regalo già ora
Prima di andartene cogli l'opportunità di avere gratuitamente i primi 4 video completi del corso "Come leggere la Matrice" e la relativa dispensa stampabile
Iscriviti alla Community e riceverai il tuo codice di accesso gratuito

© 2010 - 2020 by Fabio Netzach - Soole Channel.