FAI DELLA MENTE LA TUA MIGLIORE ALLEATA

Perché non ottengo i risultati che desidero? Capita frequentemente di porsi questo genere di domanda. Una domanda che può fornire utili risposte orientando la riflessione più sul “come” invece di soffermarsi troppo sul “perché”. Sicuramente hai impiegato ogni mezzo a tua disposizione e nella migliore delle ipotesi hai messo in campo ogni azione possibile per realizzare il tuo obiettivo. Eppure avverti la sensazione di non arrivare mai al traguardo, lo stesso traguardo che altri magari hanno raggiunto percorrendo i tuoi stessi passi e talvolta con un minore dispendio di energie. Che differenza c’è quindi tra te e gli altri? La risposta più comune (e più comoda) è “sono stati più fortunati di me” oppure “si trovavano al posto giusto al momento giusto”. Per quanto sia evidente che sotto le opportune condizioni sia più facile arrivare alla meta, c’è un elemento più specifico che ti differenzia dagli altri: il tuo approccio mentale.  Se biologicamente la struttura del cervello è comune a tutti, ciò che rende la tua mente unica è il modo in cui disponi i “mattoncini” che nel tempo hanno contribuito a renderti la persona che sei oggi e che sarai domani. I mattoncini a disposizione sono uguali per tutti: puoi decidere se posizionarli uno accanto all’altro per formare una piattaforma ampia, confortevole ma non molto alta oppure impiegare la tua energia per disporli uno sull’altro per costruire un grattacielo e toccare la vetta. In entrambi i casi, è una tua scelta.

Il nostro cervello è una macchina potentissima ma se non opportunamente sollecitato tende a funzionare in modalità "risparmio energetico", preferendo agire secondo abitudini ovvero ripetendo azioni e comportamenti che nel tempo hanno creato degli automatismi, sia positivi che negativi.

Il primo passo per rendere la mente la tua migliore alleata consiste nell'acquisire consapevolezza delle proprie abitudini che ad oggi non hanno generato i risultati desiderati e sostituirle man mano con delle nuove abitudini collegate a piccole azioni che, passo dopo passo, ti consentiranno di raggiungere il tuo obiettivo. Non farti condizionare da ciò che hai fatto o non hai fatto in passato: tutte le azioni che hai compiuto hanno tracciato la via che ti ha condotto al punto in cui sei oggi.

Tracciare la strada che percorrerai domani è la vera scelta coraggiosa.


Riccardo D'Urso

Per informazioni e per prenotare sessioni di coaching:

Telefono: 351/8787048 Mail: info@riccardodurso.coach

Recent Posts

Prenditi ora il tuo REGALO!

Prendi il tuo regalo già ora
Prima di andartene cogli l'opportunità di avere gratuitamente i primi 4 video completi del corso "Come leggere la Matrice" e la relativa dispensa stampabile
Iscriviti alla Community e riceverai il tuo codice di accesso gratuito

© 2010 - 2020 by Fabio Netzach - Soole Channel.