Innamorarsi fino alle lacrime dalla gioia


Ci sono situazioni delicate come quella che tutti noi stiamo attraversando a causa del terremoto nel centro Italia, situazioni dove ognuno di noi fa dei bilanci della propria vita, se posso dirla tutta io li faccio quasi tutti i giorni e purtroppo non sempre sono contento di me. Per quanti percorsi uno possa fare rimane sempre l’amaro in bocca di qualcosa che è venuto a mancare o di qualcosa che non si è mai conquistato. Eppure eventi di questa portata portano a riflettere su una cosa: “quanto veramente sappiamo godere le cose che abbiamo?” pochissimo, la società di oggi ci ha reso tutto possibile ed è meraviglioso questo sotto molti punti di vista, soprattutto rispetto a ciò che è essenziale, di prima necessità, ma ci manca qualcosa, ci manca imparare ad amare le cose che facciamo al punto da sentirci innamorati e vivere con le lacrime agli occhi in ogni istante dalla gioia e dall’estasi che non sappiamo vivere sino in fondo se non per qualche istante. Forse è proprio questo che il mercato vuole, una massa di disinnamorati e di illusi dalle dipendenze, ma tutto questo… si lo stiamo creando noi! Sono comunque fiducioso, tutto si sta evolvendo e di fronte a me vedo Luce

Recent Posts

Prenditi ora il tuo REGALO!

Prendi il tuo regalo già ora
Prima di andartene cogli l'opportunità di avere gratuitamente i primi 4 video completi del corso "Come leggere la Matrice" e la relativa dispensa stampabile
Iscriviti alla Community e riceverai il tuo codice di accesso gratuito

© 2010 - 2020 by Fabio Netzach - Soole Channel.